Perrino fa tris, Open Italia disabili è ancora suo

In Piemonte, al Royal Park, ha superato lo svedese Bjorkman

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 26 MAG - Tommaso Perrino cala il tris e vince, per la terza volta consecutiva, l'Open d'Italia disabili - Sanofi. Al Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino), il livornese - in testa dall'inizio alla fine - s'è imposto con un totale di 140 (69 71, -4) colpi superando nettamente lo svedese Joakim Bjorkman (che ha conquistato questa manifestazione consecutivamente dal 2015 al 2018), secondo con 144 (par) davanti allo svizzero Rasmus Lia (74 74) e al turco Mehmet Kazan (73 75), che hanno chiuso la gara con uno score di 148 (+4).
    "Sono felicissimo, è stato un torneo bellissimo ed essere riuscito a vincerlo, per la terza volta consecutiva, mi rende orgoglioso. Sono partito forte, senza mai perdere la leadership.
    Nel finale ho sbagliato qualche colpo, ma posso ritenermi ovviamente soddisfatto perché a questo evento tengo davvero tantissimo e festeggiare il successo in Italia, in un circolo meraviglioso, è speciale". Questa la gioia di Perrino che, dopo le affermazioni del 2019 e del 2021 (la competizione non si è giocata, causa Covid, nel 2020), ha dominato ancora una volta la scena prendendosi anche il titolo italiano. In un torneo oltre il risultato, dove a far la differenza è stata la passione e la determinazione dei protagonisti in gara. Tra sorrisi e fair play. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA