Golf: PGA Tour, montepremi super per contrastare Superlega

Stagione 2022-2023 tra 'borse' record, bonus e 47 tornei

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 AGO - Quarantasette tornei, di cui 44 riguardanti la regular season e 3 i play-off. E ancora: montepremi sempre più elevati, bonus in crescita, anche per contrastare l'avanzata economica della Superlega araba. Il PGA Tour ha svelato il calendario 2022-2023, all'insegna di diverse novità. La nuova stagione prenderà il via dalla California il 15 settembre con il Fortinet Championship e si concluderà il 27 agosto con il Tour Championship ad Atlanta.
    Dal Genesis Invitational (a febbraio), che vedrà come ambasciatore dell'evento Tiger Woods, all'Arnold Palmer passando per il WGC Match-Play e il The Memorial Tournament. Questi quattro eventi vanteranno un montepremi di 20.000.000 di dollari, proprio come il FedEx St. Jude Championship e il BMW Championship, rispettivamente primo e secondo appuntamento dei play-off. Mentre il The Players Championship (che si giocherà a marzo) metterà in palio 25.000.000 di dollari.
    I cosiddetti "bonus pool" raggiungeranno la cifra di 145.000.000 di dollari, di cui 75.000.000 riservati per la FedEx Cup, 20.000.000 per il "Comcast Business Tour Top 10" e 50.000.000 per il "Player Impact Program". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA