Mullinax vince il Barbasol e si regala il The Open

Statunitense conquista l'ultimo posto per giocare a St.Andrews

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Negli Usa, con un birdie alla 72/a e ultima buca del torneo, Trey Mullinax vince il Barbasol Championship e si regala l'opportunità di giocare il The Open per la prima volta nella sua carriera.
    A Nicholasville, nel Kentucky e sul percorso del Keene Trace Golf Club (par 72), lo statunitense con un totale di 263 (65 65 67 66, -25) colpi ha superato in volata la concorrenza del connazionale Kevin Streelman, 2/o con 264 (-24) davanti ad un altro americano, Mark Hubbard, 3/o con 266 (-22).
    Nell'evento organizzato in combinata da PGA Tour e DP World Tour, caratterizzato dal maltempo, Mullinax - 30enne di Birmingham, Alabama - ha festeggiato il primo successo (in 106 apparizioni) sul massimo circuito americano maschile. La prima impresa è arrivata al Barbasol Championship - nel suo palmares figurano anche due affermazioni sul Korn Ferry Tour - come accaduto a Grayson Murray nel 2017. L'exploit gli ha fruttato 666.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 3.700.000. Per lui ora l'opportunità di duellare, al fianco dei big mondiali, al The Open. Quarto e ultimo Major del 2022, dal 14 al 17 luglio vedrà i grandi del green sfidarsi all'Old Course di St. Andrews nella 150esima edizione di un evento clou.
    Secondo posto agrodolce per Streelman, per la 50esima volta nella Top 10 in un evento targato (anche) PGA Tour. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA