Meronk vince l'Irish Open, Edo Molinari 24/o

Primo polacco a vincere sul DP Tour. Fox chiude 2/o in Irlanda

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 LUG - Primo successo in carriera sul DP World Tour per Adrian Meronk che in Irlanda ha vinto, con un totale di 268 (67 67 68 66, -20) colpi, l'Irish Open. Il polacco, volato in testa dopo il "moving day", ha superato il neozelandese Ryan Fox, 2/o con 271 (-17) davanti al sudafricano Thriston Lawrence, 3/o con 272 (-16).
    A Thomastown, cittadina nella contea di Kilkenny, il migliore tra gli azzurri è stato ancora una volta Edoardo Molinari. Il torinese, sul percorso del Mount Juliet Estate (par 72), s'è classificato 24/o con 280 (75 67 67 71, -8) davanti al fiorentino Lorenzo Gagli e al bresciano Nino Bertasio, entrambi 46/i con 283 (-5). Mentre non è andato oltre la 58/a posizione, con 284 (-4), il romano Renato Paratore.
    Dopo quello arrivato sul Challenge Tour nel 2019 e all'Open de Portugal, per Meronk - 29enne nato però in Germania - è arrivato il primo exploit sul circuito maggiore. Finale in crescendo per il polacco che, nell'ultimo round, ha realizzato cinque birdie, un bogey e un eagle show alla 17esima buca, la penultima di una giornata che per Meronk s'è tramutata in gloria.
    Meronk s'è distinto infatti come primo polacco a vincere sul DP World Tour. "E' un sogno che diventa realtà", questa la sua gioia al termine della competizione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA