Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Superbonus, accordo Regione Fvg-Intesa su circolarità crediti

Superbonus, accordo Regione Fvg-Intesa su circolarità crediti

Zilli: 'A favore di imprese e cittadini penalizzati dal blocco'

TRIESTE, 02 febbraio 2024, 13:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La Regione Friuli Venezia Giulia è pronta ad avviare con Intesa Sanpaolo un'operazione" a sostegno delle "esigenze di imprese e cittadini penalizzati dalla situazione di blocco creatasi sui crediti fiscali derivanti dal sistema ideato per l'utilizzo del Superbonus". Lo ha annunciato l'assessora regionale alle Finanze, Barbara Zilli, illustrando i contenuti dell'operazione alla giunta.
    "Professionisti e imprese - ha ricordato Zilli - dopo aver praticato lo sconto in fattura e acquisito il credito fiscale, non riuscivano più a smaltirlo per la congestione del sistema.
    L'operazione, che ha visto la Regione come apripista a livello nazionale, prevede la definizione di un accordo quadro, o schema di contratto, al quale potranno aderire soggetti giuridici di provenienza pubblica facenti riferimento al territorio regionale, che acquisteranno crediti fiscali già nella disponibilità della banca, dando la possibilità a quest'ultima di acquistare a sua volta un valore equivalente di nuovi crediti fiscali relativi al territorio. L'iniziativa è un passo in avanti per favorire il miglioramento delle condizioni di circolarità dei crediti fiscali in Fvg". Zilli ha inoltre spiegato che "Friulia ha già deliberato in cda l'adesione a questa operazione".
    Regione e Intesa Sanpaolo sottoscriveranno - spiega una nota - una lettera di intenti per gli effetti della quale l'Istituto di credito si rende disponibile ad acquistare, nei limiti del massimale indicato in ciascun contratto che sarà sottoscritto, crediti fiscali già nella disponibilità di imprese. Inoltre potrà essere previsto anche l'acquisto di crediti fiscali nei confronti di persone fisiche, residenti in regione, proprietarie di immobili situati in Fvg che hanno sostenuto direttamente i costi delle opere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza