Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vannacci, 'se mi candido, lo comunicherò io'

Vannacci, 'se mi candido, lo comunicherò io'

'Per ora faccio il mio lavoro con passione'

UDINE, 08 gennaio 2024, 21:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Non ho mai detto di essermi candidato, anzi a tutti quelli che mi hanno chiesto se mi sarei candidato ho sempre risposto che continuo a fare il soldato, e se cambierò idea sarò io che lo comunicherò agli organi di informazione, non c'è bisogno che loro precedano questa mia eventuale dichiarazione". Lo ha detto oggi a Udine il generale Roberto Vannacci, giunto nel capoluogo friulano per presentare al Cinema Centrale il suo libro Il mondo al contrario.
    In merito a indiscrezioni di stampa, in cui si dava per probabile una sua candidatura alle prossime europee nelle fila della Lega, Vannacci ha replicato, a margine dell'incontro, di "non sapere per quale motivo tantissimi esponenti della carta stampata mi tirino per la giacchetta, dicendo che sarò candidato alle prossime elezioni". "Questo è unicamente frutto della loro fantasia - ha ribadito - se ci sarà una mia decisione nel senso di cambiare mestiere lo comunicherò, ma potrebbe essere la politica, le relazioni internazionali, l'imprenditoria, per ora faccio il mio lavoro con passione e determinazione".
    Vannacci ha confermato di essere stato nominato capo di stato maggiore del comando delle forze operative terrestri ,"ma sono ancora in affiancamento - ha precisato - assumerò l'incarico nelle prossime settimane". Poi ha fatto riferimento anche alle critiche per il colore dell'accappatoio indossato in occasione del suo tuffo di capodanno a Viareggio, "cosa che faccio da anni ma che si è deciso di immortalare perché c'è tanta attenzione alla mia persona, evidentemente sono scomodo per qualcuno e 'comodo' per qualcun altro".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza