Covid: in Fvg 219 contagi, dato più alto da inizio emergenza

Registrato un decesso. Salgono a 16 pazienti terapia intensiva

(ANSA) - TRIESTE, 21 OTT - Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 219 nuovi contagi da coronavirus, a fronte di 4.627 tamponi eseguiti. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
    Si tratta del numero più alto di positività quotidiane riscontrato dalla Regione dall'inizio dell'emergenza. Nelle ultime 24 ore è stato inoltre registrato un decesso. Si tratta di un uomo del 1939 che era ricoverato nel reparto di terapia intensiva all'Ospedale di Udine.
    Le persone risultate positive al virus in Friuli Venezia Giulia dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 6.855, di cui: 2.282 a Trieste, 2.382 a Udine, 1.422 a Pordenone e 727 a Gorizia, alle quali si aggiungono 42 persone da fuori regione.
    I casi attuali di infezione sono 2.118. Salgono a 16 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 76 i ricoverati in altri reparti. I decessi complessivamente ammontano a 367, con la seguente suddivisione territoriale: 199 a Trieste, 82 a Udine, 75 a Pordenone e 11 a Gorizia.
    I totalmente guariti sono 4.370, i clinicamente guariti 12 e le persone in isolamento 2.014. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie