Prende patente e non rispetta limiti, ritirata

Polstrada Udine fa bilancio del fine settimana di controlli

(ANSA) - UDINE, 11 AGO - Nell'ultimo fine settimana sono state 86 le infrazioni totali contestate dalla Polizia Stradale della provincia di Udine: 4 di queste per grave eccesso di velocità. In un'occasione l'automobilista ha superato di 60 km/h il limite, con sanzione amministrativa superiore ai 1.100 euro, ritiro e sospensione della patente di guida nonché la decurtazione di 10 punti; nel secondo caso la medesima violazione è stata elevata nei confronti di un neo patentato, che si è visto togliere tutti i punti dalla patente con ritiro per la sospensione e successiva revoca della stessa.
    A questo proposito, la Polstrada di Udine ricorda che "nel caso di eccesso di velocità commesso da conducente di patente di categoria A o B, conseguita da meno di tre anni, anche se a seguito di una patente precedentemente revocata, oltre alla sanzione dell'irregolare velocità, ne viene applicata una specifica che va da 165 a 661 euro, con la sospensione della patente da 2 a 8 mesi".
    I limiti di velocità per i neo patentati in autostrada sono di 100 km/h mentre sulle altre strade sono di 90 km/h; il tasso alcolemico deve essere pari a 0,0 fino a 21 anni di età e comunque i primi due anni della patente; in caso di violazioni è previsto il raddoppio dei punti decurtati per la singola violazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie