Regeni: genitori, richiamare ambasciatore al Cairo

Fallimentare l'incontro virtuale tra pm romani e egiziani

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - "Chi sosteneva che la migliore strategia nei confronti degli egiziani per ottenere verità fosse quella della condiscendenza, chi pensava che fare affari, vendere armi e navi di guerra, stringere mani e guardare negli occhi gli interlocutori egiziani fosse funzionale ad ottenere collaborazione giudiziaria, oggi sa di aver fallito. Richiamare l'ambasciatore oggi è l'unica strada percorribile". Lo affermano i genitori di Giulio Regeni, Paola e Claudia e l'avvocato Alessandra Ballerini in una nota, giudicando "fallimentare" l'"incontro virtuale" tra pm romani e egiziani.
    "A leggere il comunicato della procura di Roma - aggiungono - e' evidente che l'incontro virtuale di oggi con la procura egiziana è stato fallimentare". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie