Uccide ex moglie e compagna in Austria,poi suicida in Italia

A Tarvisio, mentre si avvicinavano agenti

(ANSA) - TARVISIO, 06 GIU - Ha ucciso oggi la ex moglie poi è giunto in Italia e, quando gli agenti della Polizia di Frontiera si stavano avvicinando alla sua auto, ha estratto la pistola e si è suicidato. E' accaduto stamani e protagonista della tragedia è un cittadino austriaco, di 64 anni.
    Secondo quanto ha precisato la stampa austriaca, l'uomo non avrebbe ucciso soltanto l'ex moglie, nell'abitazione di lei - probabilmente usando un'ascia - ma poi in auto si sarebbe diretto nel paese della attuale compagna, una donna di 56 anni, e l'avrebbe ammazzata in strada a colpi d'arma da fuoco: una scena alla quale avrebbe assistito anche un bambino. A quel punto è iniziata la fuga con la Polizia carinziana che aveva fatto alzare in volo anche un elicottero per inseguirlo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie