Ue apre un'infrazione contro 12 Stati per i voucher viaggi

Vestager, i cittadini hanno diritto a un rimborso pieno

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 13 MAG - La Commissione Ue ha aperto una procedura d'infrazione contro 12 Stati membri che hanno violato il diritto dei passeggeri al rimborso dopo la cancellazione di un viaggio o di servizi di trasporto come i voli aerei. Lo ha annunciato la vicepresidente della Commissione Ue, Margrethe Vestager, presentando il pacchetto di raccomandazioni Ue su turismo e trasporti. "A partire da oggi invieremo delle lettere agli Stati membri che hanno violato questo principio fondamentale", ha detto Vestager, sottolineando che Bruxelles si attende che "gli Stati membri correggano immediatamente l'azione altrimenti si passa alla fase successiva" della procedura. "I cittadini europei hanno il diritto di ricevere il rimborso, punto e basta", ha aggiunto.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: