Europa cerca i progetti migliori finanziati con i fondi Ue

Via a candidature per premi Regiostars, c'è tempo fino al 9/5

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Via alle candidature per la 13/ma edizione dei premi Regiostars, il riconoscimento assegnato ogni anno dalla Commissione europea ai progetti regionali più innovativi finanziati attraverso la politica di coesione. C'è tempo fino al 9 maggio per inviare la documentazione richiesta e candidarsi a vincere in una delle cinque categorie: transizione industriale, economia circolare, formazione ed educazione per un'Europa digitale, coinvolgimento dei cittadini nelle città e la categoria speciale dedicata ai 30 anni del programma di cooperazione regionale e transfrontaliera Interreg.

"I premi Regiostars sono un modo per mettere in luce eccellenti progetti europei - ha sottolineato la commissaria Ue alla coesione, Elisa Ferreira - vogliamo ricompensare i nostri colleghi nelle regioni e nelle città per il loro duro lavoro nel migliorare la qualità della vita nelle comunità locali con l'aiuto dei fondi Ue. I progetti vincitori possono anche essere un'ispirazione per altri in futuro". La cerimonia di premiazione dei vincitori si svolgerà a ottobre, come di consueto durante la Settimana europea delle regioni e delle città.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie