Fase 2: Cofiter lancia 'Start again' per servizi a imprese

Pacchetto di strumenti calibrato sul drecreto liquidità

Si chiama 'Start Again', ed è un 'pacchetto' di strumenti di credito, agevolazioni e servizi di consulenza, dedicato alle diverse tipologie di aziende, calibrato sulle misure previste nel decreto liquidità e sui provvedimenti regionali.
    Dopo aver lanciato, ad inizio emergenza sanitaria Covid-19, un plafond di 5 milioni di euro di garanzia per imprese e liberi professionisti che avevano subito danni, Cofiter (confidi con 35 mila aziende associate, prevalentemente in Emilia Romagna, quartier generale Bologna, supporto delle reti Confcommercio e Confesercenti) presenta un nuovo interventi.
    In presenza di specifici requisiti, Cofiter garantisce il 100 % di garanzia per finanziamenti fino a 800 mila euro per imprese con un fatturato di 3 milioni 200 mila euro; del 90% fino a 5 milioni; del 100% fino 25mila euro per imprese, autonomi e liberi professionisti.
    Per quanto attiene ai servizi, si va dal supporto nella verifica di parametri per autocertificazioni alla realizzazione di business plain che vanno rimodulati tenendo conto dell'emergenza Covid.
    "Negli ultimi due mesi e mezzo - ha detto il presidente di Cofiter Marco Amelio - la mole di lavoro è triplicata. Questo significa che abbiamo da subito saputo affiancare le imprese intercettando immediatamente quelle che sarebbero state le difficoltà. Va riconosciuto alla Regione Emilia Romagna di avere rispettato e valorizzato il ruolo dei Confidi". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie