Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cecchetto: disponibili a portare il festival in Romagna

Cecchetto: disponibili a portare il festival in Romagna

'Per il dopo Amadeus, Liorni, De Martino o Marcuzzi'

BOLOGNA, 15 febbraio 2024, 18:11

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Non dovrebbe spostarsi dalla sua sede naturale, il Festival di Sanremo ma dovesse mai palesarsi un'ipotesi del genere la Romagna sarebbe pronta. A pensarla così è Claudio Cecchetto, talent scout, già conduttore del festival e Visit Ambassador della Romagna, ospite della trasmissione Un Giorno da Pecora su Rai Radio1.
    "Io - ha argomentato riguardo a un eventuale cambio di sede della kermesse - ho detto che noi ci rendiamo disponibili, visto che il primo festival della canzone italiana venne fatto a Rimini. Io penso che il festival resti lì, in Liguria - ha aggiunto - ma si potrebbe fare a Rimini con collegamenti con Riccione che potrebbe essere utilizzato come il Casinò sanremese. Di posti adatti ce ne sono diversi".
    Ad ogni modo, ha sottolineato ripensando alla manifestazione canora da poco conclusa, "l'ultimo festival di Sanremo è stato perfetto, per organizzazione, musica e ascolti. I primi cinque classificati potevano tutti tranquillamente vincere, anche se la mia canzone preferita è stata quella di Ghali".
    Quanto al dopo Amadeus, ha osservato Cecchetto, "uno Stefano De Martino o un Marco Liorni non sarebbero male. Ma - ha concluso - si potrebbe pensare anche ad una Alessia Marcuzzi".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza