Apre rifugio al Ceppo, boom turisti sulla Laga

Contibuto Parco, sindaco: a giugno battuti record presenze

Redazione ANSA PESCARA

(ANSA) - PESCARA, 08 LUG - TERAMO -Tutto esaurito fino al 2 agosto: è l'esordio col botto, prima ancora di essere inaugurato, del rifugio Il Ceppo, che ha aperto i battenti ufficialmente il 4 luglio. Il Ceppo è la località dei Monti della Laga famosa per essere stata l'epicentro della prima battaglia in campo aperto tra partigiani e tedeschi nel 1943 e luogo ultra conosciuto dagli appassionati per la cascata della Morricana, una delle più grandi di tutto dell'Appennino. Non è solo la riapertura di un luogo storico della montagna della Laga ma il segno di una rinascita della località inserita nel parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga e della stessa montagna post Covid. La ristrutturazione del rifugio, 8 posti letto , ristorante pizzeria , addirittura macelleria per la vendita delle carni degli allevatori del luogo, è stata possibile con il contributo del parco e va a rafforzare la presenza turistica del vicino campeggio che come spiega il sindaco di Rocca Santa Maria Lino di Giuseppe "ha fatto registrare a giugno come tutta la nostra montagna numeri superiore a tutti gli anni precedenti, segno di una riscoperta delle aree interne d' Abruzzo. Sono andate bene tutte le strutture turistiche della zona: noi che viviamo la montagna abbiamo segnali di una stagione molto positiva . In più - spiega il sindaco- entro luglio partiranno i lavori per la messa in sicurezza del sentiero della Morricana". Il Ceppo è famoso per i funghi e per le carni ed è conosciutissimo per la qualità agroalimentare.
    Per il gestore Graziano Ciafanna il tutto esaurito è si una sorpresa, ma "è anche il frutto di un lavoro promozione che viene da lontano e che ha tanti protagonisti. Dal 2 luglio sono ritornate le greggi dalla Puglia e dal Lazio, e parliamo di 25 mila pecore di razza francese e bergamasca, con le quali realizziamo gli arrosticini a km 0. " (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie