ANSAcom

Airbnb: soggiornare a Grottole, incontra gli Host

ROMA ANSAcom

GROTTOLE - Con più case che persone, il bellissimo borgo di Grottole, in Basilicata, sta per abbracciare una ventata di novità, grazie anche a una piccola comunità di Host che si sta preparando ad accogliere ospiti da tutto il mondo con l’ Italian Sabbatical, progetto ideato da Airbnb e promosso dalla onlus Wonder Grottole. Anche se molti dei giovani si sono trasferiti alla ricerca di migliori opportunità di lavoro e di studio, più di 300 persone vivono ancora nel centro storico di Grottole - tra loro ci sono Donata e Stefano, i primi Host Airbnb del borgo.

Donata , ex impiegata comunale ora in pensione, è nata e cresciuta a Grottole, proprio nella casa della quale ora è Host Airbnb. Adesso vive nella parte più nuova del borgo, vicino ai figli e alla nipotina. È Host dal luglio del 2016 e accoglie ogni anno tante persone diverse da tutti i Paesi del mondo: “Sono tutti molto speciali”, dice, “con ognuno di loro ho stabilito dei bei rapporti”. Ricorda in particolare di alcuni ospiti olandesi che un giorno le hanno inviato una scatola bianca piena di cioccolatini e caramelle tipici olandesi: “È stata proprio una bella sorpresa!”. Donata riesce ad arrivare ai cuori dei suoi ospiti grazie alla sua voglia di far scoprire Grottole e alla sua accoglienza. Un luogo per lei interessante da visitare nel borgo è la Chiesa Diruta, dalla quale prende anche il nome la sua casa su Airbnb, “è imponente e si affaccia su un bel paesaggio!”.Visitare Grottole significa per lei anche gustare i piatti tipici, tra cui le fave con le cicorie e i peperoni cruschi. Per il progetto Italian Sabbatical vede molto interesse ed entusiasmo tra i cittadini di Grottole, “ci sarà molta collaborazione da parte di tutti, grandi e piccoli!”, e ai volontari che stanno per intraprendere questa bellissima esperienza dice: “Forza e coraggio, saranno tre mesi incredibili”.

Stefano. Ora in pensione, Stefano ha lavorato in un’azienda di impianti elettrici, e oggi trascorre il suo tempo libero con la famiglia - ha due figlie e una nipotina di 17 mesi - e facendo piccoli lavori in casa, come quelli di ristrutturazione del suo appartamento, di cui è Host Airbnb da 2 anni. Le persone che ha avuto il piacere di ospitare sono state molte affettuose e hanno apprezzato la tranquillità del borgo, la buona cucina e l’aria pulita. Parlando della sua Grottole, una delle qualità del borgo è quella di essere un punto strategico per visitare Matera, la Basilicata, ma anche la Puglia. Vede l’Italian Sabbatical come un un bellissimo progetto scambio tra i volontari e i cittadini: i volontari da tutto il mondo porteranno una nuova aria e diverse idee per Grottole, allo stesso tempo Grottole e i suoi cittadini trasmetteranno loro storia e tradizioni. Ai 5 in arrivo dice: “noi Grottolesi siamo persone molto accoglienti e disponibili, vi aspettiamo!”.

In collaborazione con:
Airbnb

Archiviato in