Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Natale nelle cantine con il Movimento del turismo del Vino

Natale nelle cantine con il Movimento del turismo del Vino

Un brindisi e degustazioni dalla Marmilla alla Barbagia

CAGLIARI, 01 dicembre 2023, 13:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un brindisi in cantina in occasione delle festività natalizie. Il Movimento del Turismo del Vino della Sardegna, presieduto da Valeria Pilloni, dà vita a Cantine Aperte a Natale: sette le realtà e cinque i territori coinvolti, per un viaggio tra le zone del vino: Parteolla, Marmilla, Campidano di Oristano, Barbagia, Gallura.
    Apre il calendario degli appuntamenti la Cantina Su'entu di Sanluri il 3 dicembre, dalle 15: musica, degustazioni, le golose creazioni del pluripremiato pasticciere Piero Ditrizio e per i più piccoli il villaggio di Babbo Natale. Il 16 cinque appuntamenti, nel Parteolla a Serdiana: la famiglia Pala ospita il pranzo in Barricaia dello chef Luigi Pomata. Sempre a Serdiana dalle 15 appuntamento da Audarya con degustazioni accompagnate dalle più celebri melodie natalizie e proposte food a cura di Spazio Moka.
    In Marmilla tappa a Ussaramanna alla Cantina Lilliu dalle 10 con la presentazione del Mendula Flor, la Malvasia di Cagliari Doc su lieviti flor. A Marrubiu, Quartomoro di Sardegna, della famiglia Cella, dalle 15 apre i suoi spazi ai piedi del Monte Arci con il laboratorio dei dolci natalizi, degustazioni dei vini e il concerto di Natale della Scuola Civica Saba.
    In Gallura, a Olbia, la Cantina Olbios inaugura l'evento con un richiamo all'attualità e al ruolo delle donne tra passato e presente attraverso lo sguardo di Mabi Sanna che esporrà le sue opere dalle 11. Focus poi sul cacao, alimento ricco di antiossidanti in collaborazione con Viacacao. Il 22 in Barbagia, ad Oliena, Iolei, la giovane cantina guidata dai fratelli Chiara, Sara e Antonio Puddu, dedicherà la giornata al Cannonau e a tutte le sue sfaccettature ospitando l'azienda Perda Rubia, da gustare con i salumi dei Bonesa Sapore Genuino di Ploaghe.
    "In occasione delle feste natalizie rientrano nell'Isola tanti sardi emigrati e arrivano tanti turisti, uno degli obiettivi del Movimento - spiega Valeria Pilloni - è anche quello di poterli far brindare all'interno delle cantine associate".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza