Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Arcimboldo d'oro ai pizzaioli Giovanni Cauli e Emy Scarpa

L'Arcimboldo d'oro ai pizzaioli Giovanni Cauli e Emy Scarpa

Il riconoscimento assegnato a Villa Imperiale, Napoli

CAGLIARI, 26 ottobre 2023, 18:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Da Napoli, patria della pizza, arrivano due statuette dorate per la Sardegna. Emiliana Scarpa e Giovanni Cauli conquistano l'Arcimboldo d'oro 2023 per il settore pizzeria.
    La maestra pizzaiola originaria di Iglesias e il collega di Oristano hanno ricevuto il riconoscimento a Villa Imperiale, Marechiaro.
    La chef della pizza è una delle due donne premiate su un totale di 35 maestri pizzaioli italiani ed esteri "custodi e ambasciatori dell'arte bianca che tramandano un mestiere antico con il saggio utilizzo di tecniche ed estro personale, trasmettono tradizione e al tempo stesso innovazione, con unicità e capacità emozionale". Emy Scarpa del Sea Flower di Cagliari, ristorante su chiatta a Su Siccu, ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui il primo posto al Trofeo Rodolfo Sorbillo nel 2022 con la pizza Queen Elizabeth, e il secondo posto agli europei di Amburgo.
    Giovanni Cauli, titolare della pizzeria fantasy Oristano, presidente di mondo pizza Academy, è da sempre attento alla produzione di pizze ad alta digeribilità e lunga lievitazione.
    Nel 2004 è stato vice campione del mondo a Napoli. "Non è stato facile scegliere un mestiere considerato maschile - racconta all'ANSA Emy Scarpa - ma non mi sono mai fatta scoraggiare. Non mi ha fermato la fatica né la prestanza fisica che richiede, e neppure il disagio del ritrovarti spesso sola in mezzo a tanti maestri pizzaioli nelle competizioni. Nel mio lavoro per farmi rispettare ho dovuto lottare, lo ammetto, contro i pregiudizi e un più o meno velato maschilismo. Ma ho trovato tanti colleghi 'avanti', con una visione inclusiva, nel mio percorso. E capita sempre più raramente di vedere un'espressione di meraviglia e curiosità da parte dei clienti quando scoprono che dietro quella pizza che hanno appena gustato c'è la mano di una donna".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza