Tutto sulla bistecca alla Fiorentina in un libro

Dai 'segreti' sul taglio ai migliori indirizzi per mangiarla

Redazione ANSA FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 11 MAR - Dalle razze al taglio, dalla frollatura al modo di cuocerla: sono i 'segreti' della bistecca alla fiorentina raccolti in un volume che è anche una guida ai migliori ristoranti che la proprongono. Il libro su uno dei piatti più conosciuti della cucina toscana, 'La Fiorentina, osti macellai e vini della vera bistecca' (Gruppo Editoriale, 200 pagine, 15 euro), scritto dal critico enogastronomico Aldo Fiordelli, con la prefazione di Allan Bay, è stato presentato a Firenze in occasione del salone del gusto Taste, nell'ambito dei 'ring' di Davide Paolini.

Il nuovo libro prende le mosse dalla recente proposta di candidatura della Fiorentina a bene dell'Unesco. Partendo dall'allevamento dove è ufficialmente nata la Chianina spiega le migliori razze di carne in commercio, passa attraverso il contributo sui migliori tagli da parte di quattro macellai - Dario Cecchini, Stefano Bencistà Falorni, Simone Fracassi e Luca Menoni - e affronta le tipicità del piatto con il maestro dell'Accademia dei beccai, Vasco Tacconi. Ma il libro è soprattutto, si spiega, un viaggio nelle migliori trattorie e ristoranti che propongono la Fiorentina: 23 a Firenze, 10 in Toscana ma anche a Milano, Londra, Parigi e New York.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA