Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fipe, aumentano le assunzioni nella ristorazione, attese 172mila

Fipe, aumentano le assunzioni nella ristorazione, attese 172mila

Tra febbraio e aprile si cercano camerieri, cuochi, baristi

ROMA, 23 febbraio 2024, 12:58

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Saranno 172.440 le assunzioni nella ristorazione tra febbraio e aprile di quest'anno, il 13% in più rispetto agli stessi mesi del 2023. Il dato rappresenta il 70% del totale previsto per l'intero settore del turismo, che avrà bisogno di 246.270 addetti nel periodo preso in considerazione.
    A renderlo noto, sulla base dei dati Unioncamere-Excelsior, è il centro studi di Fipe-Confcommercio, secondo cui le aspettative sulle presenze nel mese di aprile 2024, anche in vista dei prossimi ponti primaverili, sono positive e dovrebbero quantomeno confermare i numeri del 2023, quando toccarono quota 28 milioni.
    Le professioni relative alla ristorazione sono quelle che offrono maggiori opportunità di lavoro: solo nel mese di febbraio la richiesta è di 40.390 addetti. In testa tra le figure professionali più ricercate si confermano i camerieri, con oltre 65.000 profili nel trimestre. Seguono, poi, i cuochi con 41.720 assunzioni previste e i baristi con oltre 23.900 posti da coprire.
    Nello specifico, per il 56,7% dei casi si ricerca personale che abbia già esperienza specifica, con una preferenza per la fascia di età tra i 25 e i 44 anni. Poco meno di un'azienda su due (il 49,2%) lamenta ancora difficoltà nel reperimento del personale, prevalentemente per il ridotto numero di candidati.
    Una dinamica che, tuttavia, risulta in contrazione, seppure lieve, se confrontata con quella del 2023, quando era del 52% la quota di aziende che lamentava difficoltà di reperimento di personale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza