Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I polacchi spendono 3 volte di più per la vodka che per il latte

I polacchi spendono 3 volte di più per la vodka che per il latte

Uno studio rileva l'aumento dei prezzi, non del consumo

VARSAVIA, 22 febbraio 2024, 15:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel 2023 i polacchi hanno speso tre volte di più per vodka e birra che per latte, burro o margarina. Lo ha rivelato il quotidiano Rzeczpospolita citando una ricerca sul consumo realizzata in Polonia dall'istituto NielsenIQ.
    Secondo questi dati, l'anno scorso i polacchi hanno speso in totale 16,8 miliardi di zloty (3,89 miliardi di euro) per la vodka e 22,8 miliardi di zloty (5,28 miliardi di euro) per la birra. Nello stesso periodo per latte, burro o margarina sono stati spesi solo 5,1 miliardi di zloty (1,18 miliardi di euro).
    Gli esperti sottolineano che tale situazione è dovuta all'aumento di prezzi dell'alcol a causa dei maggiori costi di produzione e delle accise (che crescono in Polonia annualmente di circa il 5%) e non al maggiore consumo. Secondo i dati della Organizzazione mondiale della sanità, nel 2021 un polacco ha bevuto in media circa 11,9 litri di alcol puro mentre in Italia si bevono circa 8 litri pro capite.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza