Ciliegie di Montmorency alleate contro sindrome metabolica

Aiuta a ridurre la pressione massima e i livelli di insulina

Redazione ANSA ROMA

(ANSA)- ROMA, 9 MAG - Le ciliegie di Montmorency possono offrire dei benefici a chi ha la sindrome metabolica. Questa particolare varietà di ciliegie contribuisce infatti a ridurre la pressione sistolica (massima), i livelli di insulina e le concentrazioni di insulina stessa negli adulti con questa sindrome, che si caratterizza proprio per i prodromi di obesità addominale, ipertensione e insulino-resistenza. Lo rileva uno studio pilota su un piccolo campione di partecipanti, della School of Life and Medical Sciences dell'Università dell'Hertfordshire ad Hatfield, nel Regno Unito, pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods. La ricerca ha preso in esame un gruppo di 11 uomini e donne, tra 37 e 61 anni, tutti con sindrome metabolica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA