Kellogg's annuncia la vendita dei suoi biscotti alla Ferrero

Prevista la cessione dei marchi Keebler e Famous Amos per 1,3 miliardi di dollari

Redazione ANSA

Kellogg, la multinazionale americana che deve la fama soprattutto a quei cornflakes che da oltre cento anni rappresentano il suo marchio di fabbrica, ha annunciato l'intenzione di vendere alla Ferrero due dei suoi marchi di snack e biscotti, Keebler e Famous Amos, meno conosciuti in Italia e che producono sopratutto i tradizionali cookies al cioccolato.

L'operazione si aggira su 1,3 miliardi di dollari. Ferreo ha battuto la concorrenza del'americana Hostess Brands.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA