Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Threads, dal 14 dicembre in arrivo anche in Italia

Threads, dal 14 dicembre in arrivo anche in Italia

Spunta il conto alla rovescia sul sito dell'app rivale di X

MILANO, 13 dicembre 2023, 18:58

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Dopo il lancio lo scorso luglio negli Stati Uniti e nel Regno Unito, Threads arriverà anche in Italia dal 14 dicembre. Nulla di ufficiale da parte di Zuckerberg ma sul sito web della piattaforma, come riporta il sito The Verge, è apparso un conto alla rovescia che scade alle ore 12 di giovedì. Su Instagram, app su cui Threads si basa per recepire informazioni sul profilo e sugli account da seguire (un aspetto su cui i regolatori europei hanno voluto vederci chiaro) comincia ad apparire agli iscritti un post che, se cliccato, apre ad un biglietto virtuale con scadenza il 14 dicembre.

Su Instagram è anche possibile cercare il termine "biglietto" all'interno dell'app per scoprire l'invito digitale a Threads, insieme a un codice QR scansionabile e un orario di lancio, che può variare a seconda del paese di residenza. Qui la dicitura è chiara: "Lancio di Threads in Ue". Il ritardo in Italia e nel resto delle nazioni dell'Unione dell'implementazione dell'app anti X-Twitter, focalizzata principalmente su post brevi e testuali, è stato causato da ciò che Christine Pai di Meta aveva descritto a suo tempo come "un'incertezza normativa", probabilmente in riferimento alle rigide regole previste dal Digital Markets Act del blocco.

Meta, insieme ad altri giganti della tecnologia come Microsoft e Apple, è stata formalmente designata come "guardiano" della piattaforma ai sensi della legge a luglio, e obbligata a rispettare nuove norme relative al consenso degli utenti e alla protezione dei dati. Per soddisfare i requisiti richiesti, l'esperienza di Threads in Ue potrebbe essere leggermente diversa da quella in altri mercati.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza