Cycled, i copertoni diventano cinture

Si riciclano anche le camere d'aria, che diventano gioielli

Redazione ANSA ROMA

 Spostarsi in bicicletta invece che sui mezzi a motore è un'abitudine che fa bene al pianeta. Ma a qualificarsi come sostenibile può essere anche il momento in cui si cambiano le gomme della bici, trovando loro nuova vita per evitare che finiscano in discarica. E' questo l'obiettivo che ha ispirato due fratelli veneziani e una ragazza romana, pronti a partecipare alla Maker Faire dal 12 al 14 ottobre. Alla kermesse romana Silvio e Luca Potente faranno vedere come ricavare cinture dai copertoni, mentre Francesca Leone porterà i suoi gioielli realizzati con le camere d'aria.

I due fratelli di Paseggia (Venezia), di ritorno da un viaggio in bici per il mondo, nel 2014 hanno creato il progetto "Cycled" per riutilizzare l'unica cosa che inquina in una bicicletta: il copertone. Gli hanno dato la forma di cinture, di diversi stili e colori, accantonando le pratiche di produzione industriale per seguire una filosofia ecosostenibile.

"L'artigianato ne è l'essenza, la manualità ne è la pratica, il riciclo la sostanza", spiegano Silvio e Luca descrivendo il loro marchio. Le cinture sono interamente fatte a mano, numerate e marchiate a fuoco. Ovviamente è eco-friendly anche il packaging, in cartone riciclato e dalla forma triangolare, che richiama proprio il simbolo del riciclo.

Diverso il percorso di Francesca Leone, architetto di Monte Porzio Catone (Roma) che, dopo anni trascorsi nel mondo dell'oggettistica e dell'arredamento di design, è tornata a dedicarsi a quello che in passato è stato il suo "hobby per passione": il riciclo e il riuso di materiali a cui dare un nuovo uso.

Con il progetto "Riciclolab", Francesca si è specializzata nel trasformare le camere d'aria delle bici in gioielli e accessori. Il materiale, spiega, si è rivelato particolarmente adatto nella lavorazione a mano per creare bracciali, collane e orecchini arricchiti da altri componenti, come perle in ceramica o vetro e maglie di catene.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA