Subaru, certificazione TSP+ negli Stati Uniti

Premiata la sicurezza a bordo di vari modelli della casa auto

Redazione ANSA MILANO

Nuovi riconoscimenti per Subaru che negli Stati Uniti che certificano la qualità del prodotto del marchio a sei stelle. L'ultima certificazione acquisita da Subaru è quella del Top Safety Pick (TSP+) dell'Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) per quattro modelli della gamma americana. Il TSP+ è il rating più alto assegnato dall'Istituto di assicurazione per la sicurezza autostradale ed è stato ottenuto da Outback (per la versione realizzata dopo ottobre 2019), Legacy, Forester e Crosstrek Hybrid, la versione ibrida plug-in del crossover, disponibile solo per il mercato americano e che viene commercializzato in Europa con il nome di Subaru XV, nelle versioni e-BOXER e benzina 1,6L. Altri cinque modelli hanno ricevuto il rating TSP, il secondo più alto nella griglia di valutazione: Ascent, Crosstrek, Impreza (nelle due versioni sedan e 5 porte) e WRX. Per ottenere un TSP award 2020, i veicoli devono ottenere un rating 'Buono' in ciascuna delle sei valutazioni di resistenza agli incidenti IIHS, rating 'Buono' o 'Accettabile' per i fari e un livello di prevenzione degli impatti frontali 'Avanzato' o 'Superiore' sia nelle situazioni di scontro tra due vetture che negli incidenti con pedoni. Il rating massimo di TSP+ viene assegnato ai modelli equipaggiati di serie con fari valutati come 'Buono' o 'Accettabile'. L'IIHS mira a promuovere veicoli più sicuri elevando continuamente i suoi criteri di prova e rendendoli più rigorosi. Per il 2020 ha incorporato per la prima volta i rating di prevenzione degli incidenti con pedoni nei suoi premi TSP e TSP+. In questa specifica valutazione tutti i modelli Subaru hanno ricevuto i rating di 'Superiore', che è la valutazione più alta possibile in questo test, per i modelli equipaggiati con EyeSight. "Per Subaru - fanno sapere dalla casa auto - questi riconoscimenti da parte di organizzazioni indipendenti sono una validazione degli sforzi compiuti per sviluppare veicoli sempre più sicuri, un obiettivo fondamentale che la Casa delle Pleiadi persegue da tempo e che resterà centrale nello sviluppo anche in futuro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie