Nissan Qashqai e-Power, l'elettrificata che non c'era

Accelerazione e sensazioni di guida da vera EV

Redazione ANSA ROMA

Per farsi riconoscere, questa nuova motorizzazione di Qashqai, ha solo i badge e-Power. Le novità principali sono nell'abitacolo e sotto il cofano. Per il driver c'è un nuovo schermo dell'infotaintrattenimento da 12",3 e il selettore del cambio, ripreso dal crossover coupè full electric Ariya. Altra piccola novità per la e-Power, è sotto il pavimento nella parte posteriore. Per mantenere la capacità massima del bagagliaio, gli ingegneri, hanno trovato più utile allocare qui sotto l'accumulatore agli ioni di litio da 2,1 kWh. Questa soluzione ha richiesto un lieve rialzamento, circa 2 cm, del pavimento.

Il motore elettrico da 190 Cv, l'unico che muove le ruote della vettura, garantisce un piacere di guida tipico di una EV: una accelerazione brillante e una notevole spinta. La coppia di 330 Nm è subito disponibile. Quando si spinge a fondo il pedale dell'acceleratore si produce una spinta del tutto simile a quella di una berlina con un motore di buona cubatura: immediata, senza vuoti. Molto diversa dalle normali vetture elettrificate. Fluida e progressiva, sia nelle partenze da fermo, che nei sorpassi.
    In autostrada, a velocità codice, si fa apprezzare per l'ottimo lavoro di isolamento portato a termine dai tecnici della Casa. I fruscii sono pochi e il rumore da rotolamento degli pneumatici appena percettibile. Il motore turbo benzina tre cilindri da 1,5 litri e 158 Cv, quando è attivo, non genera vibrazioni ed è molto silenzioso, quasi impercettibile. Quando l'accumulatore raggiunge la massima carica, il motore termico si spegne.
    La Casa dichiara sul misto (ciclo WLTP) 5,3/5,4 litri per 100 chilometri. I 55 litri di carburante a bordo garantiscono una percorrenza superiore ai 1.000 chilometri con un pieno. 170 km/h la velocità massima, mentre servono 7",9 per coprire gli 0/100Kmh. Qashqai e-Power si avvale anche di un'altra tecnologia Nissan: l'e-Pedal Step, che permette di accelerare e rallentare usando il solo pedale dell'acceleratore. Per l'attivazione è sufficiente attivare il pulsante sulla consolle centrale. L'e-Pedal è molto utile in situazioni di traffico intenso e nelle manovre di parcheggio. Il ventaglio di optional offerti e i cinque livelli di allestimento, permettono al cliente di realizzare un veicolo tailor-made. Prezzi: 36.270 € sono necessari per la versione Acenta, 45.020 € per la top di gamma, Tekna +.

Nissan aggiunge altri tasselli alla gamma elettrica: Qashqai, Ariya, Juke e X-Trail

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie