Opel Movano-e, volumi e carico anche con la spina

Van elettrico modulabile e in numerose versioni

Redazione ANSA MILANO

Il van elettrico di grandi dimensioni secondo Opel si chiama Movano-e ed è il primo veicolo elettrico a batteria del marchio tedesco nel segmento di mercato dei van di grandi dimensioni. Progettato con una particolare attenzione a portata, volume di carico e massa complessiva, il nuovo Movano con la 'spina' è offerto in un’ampia gamma di versioni, lunghezze e altezze. C’è un nuovo Opel Movano-e per qualsiasi necessità di trasporto, dal trasporto persone alle consegne urbane, dalle versioni a temperatura controllata ai camper.

Il sistema di propulsione elettrica del nuovo van elettrico Opel genera 90 kW (122 CV) e 260 Nm di coppia, con la velocità massima bloccata elettronicamente a 100 km/h. In base alla versione, i clienti possono scegliere tra batterie agli ioni di litio da 37 a 70 kWh per autonomie (in base al profilo di guida e alle condizioni ambientali) che possono arrivare rispettivamente fino a 116 o 247 chilometri nel ciclo misto WLTP. Le batterie sono posizionate sotto il vano di carico, in modo da non compromettere l’uso del veicolo e incrementare la stabilità in curva e in caso di vento, anche a pieno carico. Un sistema di frenata rigenerativa recupera l’energia prodotta nelle fasi di frenata o decelerazione e aumenta ulteriormente l’efficienza.

Più che varia la disponibilità lunghezze e altezze, oltre al volume di carico da 8 a 17 m3. Opel Movano furgone è disponibile in quattro lunghezze (L1-4) e tre altezze (H1-3), con una capacità di carico massima che va da 8 a 17 metri cubi. Le porte della versione H3 hanno un’altezza di 2,03 m. Insieme alle porte posteriori apribili a 180 gradi (opzionale l’apertura a 270 gradi), rendono il carico di Opel Movano particolarmente facile. La gamma delle masse complessive è tra le più ampie di questa categoria, e va da 2,8 a 4,0 tonnellate, mentre le portate raggiungono un massimo di 1,2 tonnellate. Grazie a una soglia di carico di soli 535 millimetri, una larghezza di 1422 mm tra i passaruota e di 1870 mm tra le pareti, il vano di carico del nuovo grande van Opel rappresenta un punto di riferimento per i concorrenti. La cabina standard è dotata di una fila di tre sedili, mentre la seconda fila della versione doppia cabina consente di trasportare altri quattro passeggeri, fino a un totale di 7. Per soddisfare ogni tipo di esigenza, nuovo Opel Movano è disponibile anche in versione telaio cabina singola e doppia e pianale con una fila di tre sedili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie