Audi SQ7 e SQ8 TFSI, con V8 biturbo e 507 'cavalli selvaggi'

Via alla prevendita dei due SUV. in concessionaria da ottobre

Redazione ANSA

Prevendite al via per le nuove Audi SQ7 TFSI e Audi SQ8 TFSI. Le versioni sportive dei SUV dei quattro anelli condividono il V8 4.0 biturbo da 507 CV, il cambio automatico tiptronic a 8 rapporti e la trazione integrale quattro permanente. Ad accomunare i due modelli sono principalmente i due generosi turbocompressori, la fasatura variabile lato aspirazione e scarico, l'iniezione diretta della benzina, l'architettura del propulsore a 8 cilindri a V e la cubatura di 4,0 litri. Le caratteristiche sono tutte da sportive di razza e sono rafforzate dalle sospensioni pneumatiche adattive dalla taratura specifica e dallo sterzo integrale di serie oltre che dalla disponibilità della stabilizzazione antirollio attiva e del differenziale sportivo. Le prestazioni parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e di riprese brucianti. Il passaggio da 80 a 120 km/h avviene in 3,8 secondi, il tutto con il suono del V8, reso ancora più evidente dagli attuatori elettrici nell'impianto di scarico. Il propulsore TFSI può contare sull'omologazione Euro 6 d-ISC-FCM e l'esuberanza del V8 biturbo è scaricata a terra dalla trasmissione automatica tiptronic a 8 rapporti del tipo con convertitore di coppia e dalla trazione integrale quattro permanente. Un ulteriore elemento tecnico di pregio è costituito dalla stabilizzazione antirollio attiva, inclusa nel pacchetto Telaio Advanced. Un compatto motore elettrico, collocato in corrispondenza di ciascuno degli assali, gestisce l'azione dei due segmenti della barra stabilizzatrice.



Durante la guida in rettilineo, i segmenti della barra antirollio vengono separati, con una conseguente attenuazione delle sollecitazioni cui è sottoposto il corpo vettura in presenza di strade sconnesse e un sensibile incremento del comfort. Se, invece, il conducente adotta uno stile di guida sportivo, le semibarre vengono unite, così da ridurre al minimo il coricamento laterale di Audi SQ7 TFSI e Audi SQ8 TFSI.

Tramite il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select, il conducente può modificare il carattere dei nuovi SUV sportivi dei quattro anelli. Sono opzionabili sette programmi: comfort, auto, dynamic, efficiency, allroad, offroad e individual. Costituisce un'esclusiva di Audi SQ8 TFSI il pacchetto Innovative Assistant che, oltre al sistema di assistenza al parcheggio plus con parking pilot, prevede i retrovisori laterali elettrocromatici, i proiettori a LED Audi Matrix HD con indicatori di direzione dinamici e luci animate nonché una dotazione di sicurezza di riferimento per la categoria. Audi SQ7 TFSI e Audi SQ8 TFSI raggiungeranno le concessionarie italiane nel corso del mese di ottobre con prezzi da, rispettivamente, 104200 e 112mila euro (114250 e 121700 euro per le varianti sport attitude).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie