Audi Q3, nuove dotazioni per i modelli 2021

Nuovi allestimenti pensano a connettività e sicurezza

Redazione ANSA MILANO

Nuovi allestimenti in vista per Audi Q3 e Audi Q3 Sportback. Per la versione 2021, i due SUV della gamma Audi si ripresentano con una dotazione in termini di allestimenti più completi sui fronti connettività e sicurezza.

Le più amate della categoria in casa Audi, con oltre 5150 immatricolazioni nei primi sei mesi del 2020 nonostante la congiuntura, in occasione del model year 2021 vede debuttare l'inedito pacchetto Identity black, riservato alle versioni S line edition e quattro edition. Il pacchetto prevede dotazioni votate alla sportività e al rafforzamento del look muscolare della vettura. Sono inclusi il pack esterno lucido nero titanio Audi exclusive, la verniciatura completa in tinta con la carrozzeria, le calotte dei retrovisori laterali dalla finitura total black, i cristalli posteriori e il lunotto oscurati, i cerchi in lega da 19 pollici (20 pollici a richiesta) Audi Sport a 7 razze in nero antracite e il cielo in tessuto nero. Il pacchetto Identity black può essere abbinato alle tinte blu turbo, blu Navarra, bianco ghiaccio, grigio Chronos, rosso tango e grigio Daytona oppure alla verniciatura Audi exclusive. La verniciatura Audi exclusive diviene invece protagonista nell'inedita tonalità grigio gesso, dell'edizione limitata di Audi Q3 Sportback 2.0 (40) TDI quattro S tronic 190 CV, basata sulla versione quattro edition e realizzata in 200 esemplari. Al pacchetto Identity black con cerchi in lega Audi Sport da 20 pollici si affiancano gli ammortizzatori regolabili, i proiettori a LED Audi Matrix con gruppi ottici posteriori a LED e l'Audi virtual cockpit plus con display da 12,3 pollici. Sono inoltre inclusi sia il pacchetto Comfort, che prevede il freno di stazionamento elettrico con assistenza alla partenza, la chiave comfort con apertura del bagagliaio mediante sensori e il supporto lombare a quattro vie adattabile elettricamente per i sedili anteriori, sia l'Ambient Pack, composto dalle luci ambiente con 30 colori ed effetti luminosi mirati oltre che dal retrovisore interno elettrocromatico. Quanto al pacchetto Business, centrale all'offerta di Audi Q3, vede il vantaggio cliente crescere grazie all'inclusione di accessori che rafforzano le dotazioni di sicurezza e connettività. Alla navigazione MMI plus con MMI touch, il climatizzatore automatico bizona e il cruise control adattivo, si aggiungono ora l'Audi smartphone interface, che consente un dialogo privilegiato tra vettura e device iOS e Android tramite i protocolli Apple CarPlay e Android Auto, il sistema di ausilio al parcheggio plus, basato sull'azione dei sensori a ultrasuoni anteriori e posteriori che forniscono indicazioni visive e acustiche dell'area di manovra, e il pacchetto luci interne parzialmente a LED. Anche Audi Q3 Sportback vede rafforzata la dotazione di serie a partire dal secondo livello di allestimento, denominato Business Plus e ora inclusivo del sistema di ausilio al parcheggio plus e dell'Audi smartphone interface. Una novità che rende ancora più accessibili i sistemi di assistenza alla guida quali l'Audi pre sense front, che scongiura le collisioni con gli altri utenti della strada attivando segnalazioni acustiche, tattili e visive e quindi la frenata automatica, l'assistente alla gestione degli abbaglianti, il citato sistema di ausilio al parcheggio plus e l'adaptive cruise assist. Quest'ultimo supporta il conducente regolando automaticamente la distanza dal veicolo che precede e contribuendo, mediante lievi interventi correttivi allo sterzo, a mantenere direzionalità e centralità all'interno della corsia, anche in caso di restringimenti della carreggiata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie