Alberto Sismondi nuovo direttore generale di Motul Italia

Sostituisce Marco Baraldi diventato Ceo global MotulTech

Redazione ANSA ROMA

Alberto Sismondi è il nuovo ruolo direttore generale della filiale italiana di Motul riportando a Ferran Carreras, executive vice president EuroSouth di Motul. Simondi succede a Marco Baraldi, che dopo otto anni alla guida di Motul Italia assume il ruolo di Ceo internazionale di MotulTech, la divisione del Gruppo dedicata ai lubrificanti industriali. Baraldi riporterà direttamente al vicepresidente di Motul, Arnaud Laire.

Nato nel 1973 a Cuneo e laureato in ingegneria gestionale e gestione industriale al Politecnico di Torino, Sismondi vanta un'esperienza manageriale di oltre 20 anni maturata prima nel settore automotive in Federal Mogul Corporation e successivamente in Schréder nel settore dell'Illuminotecnica pubblica e privata. Motul è una storica società francese di livello mondiale specializzata nella formulazione, produzione e distribuzione di lubrificanti ad alta tecnologia per auto, moto e altri veicoli rispondenti alle specifiche e omologazioni delle Case costruttrici. Attraverso Motultech produce e commercializza lubrificanti per l'industria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie