Alpine: pari opportunità nell'industria e nel motorsport

Rac(H)er stabilisce una roadmap per la diversità dei talenti

Redazione ANSA ROMA

Alpine lancia il programma Rac(H)er impegnandosi a sviluppare la diversità nei suoi team. Questo programma è stato pensato per rafforzare la meritocrazia, indipendentemente dai generi e in tutti i settori dell'azienda, dalle funzioni tecniche passando per gare e competizioni.
    Consentirà di sviluppare perfettamente le competenze e la complementarità dei collaboratori della Marca.
    Il programma Rac(H)er comprende diversi elementi: un'azione interna di sensibilizzazione ai temi dell'inclusione in tutti i settori di attività della Marca, per offrire pari opportunità a tutti. Un'azione focalizzata sul motorsport, basata sulle ricerche effettuate dall'Institut du Cerveau di Parigi, per determinare i criteri obiettivi necessari per diventare piloti di alto livello. Questo programma intende combattere i preconcetti con il finanziamento e la realizzazione di uno studio scientifico che analizzi tutti i presunti ostacoli pseudo-scientifici (condizione fisica e mentale) all'accesso delle donne alla guida delle monoposto di Formula 1. In collaborazione con alcuni enti di formazione, Alpine prevede di realizzare un programma di formazione ad hoc, con mezzi finanziari dedicati, per consentire ad una donna di diventare pilota di Formula 1. Un'azione finanziaria, con il lancio di un fondo aperto a tutti, per sostenere i talenti delle donne nel motorsport. Alpine si impegna ad effettuare il finanziamento e la ricerca dei partner. Un'azione di istruzione e sostegno, con la partecipazione dei dipendenti Alpine nelle scuole, per migliorare la conoscenza e incentivare l'interesse dei giovani nelle professioni connesse alle gare automobilistiche e all'industria automotive in generale. La creazione di un programma di ambasciatori a lungo termine, coinvolgendo in questo processo di cambiamento tutti gli stakeholder del motorsport e dell'industria automotive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie