Fca: Gorlier, investimenti in Italia non sono in dubbio

500 elettrica è il punto di partenza del rinnovamento elettrico

Redazione ANSA TORINO

"Continua a sorprendermi che si metta in dubbio l'entità dei nostri investimenti per l'Italia e si sminuisca il valore di avere portato qui a Torino la 500 elettrica. Mirafiori e Torino saranno essenziali per il Gruppo, come ha ribadito anche Manley. Investiamo 2 miliardi su 5 di quelli previsti in Italia nel polo tornese. La 500 elettrica è il punto di partenza del rinnovamento elettrico, andrà molto bene. La transizione elettrica non è in discussione". Così, in una nota, Pietro Gorlier, responsabile delle attività europee di Fca, in occasione dell'inaugurazione nel piazzale logistico del Drosso dell'impianto pilota Vehicle-to-Grid (V2G). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie