Vercelli rinnova bus, 6mln per mezzi a metano o elettrici

Redazione ANSA VERCELLI

Nel giro di sei anni il Comune di Vercelli sostituirà il parco di mezzi per il trasporto pubblico attualmente circolante, costituito da bus a gasolio e solo in minima parte elettrici, con una flotta interamente alimentata a metano o energia elettrica. La somma complessiva che sarà investita su mezzi di nuova generazione sarà di oltre 6 milioni di euro, frutto di un finanziamento avuto dal municipio nell'ambito del Piano nazionale strategico della mobilità sostenibile.
    Una parte dei fondi verrà utilizzata per realizzare le infrastrutture di ricarica e rifornimento dei nuovi veicoli a basso impatto ambientale che saranno acquistati. Oltre a questo, altri stanziamenti appena deliberati dall'amministrazione comunale serviranno per la manutenzione di strade, di immobili e per il miglioramento del decoro urbano. "In pochi anni - dichiara l'assessore comunale al Trasporto pubblico, Emanuele Pozzolo - i vercellesi potranno utilizzare veicoli al passo con i tempi, e rispettosi dell'ambiente".
    L'acquisto dei nuovi mezzi sarà regolato da una convenzione tra il Comune e la società Atap, che si occupa del trasporto pubblico locale per la città di Vercelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie