Honda CFR450R, nel 2021 ancora più agile e veloce

Modello da cross si aggiorna grazie ad esperienza in gara

Redazione ANSA MILANO

E' un aggiornamento completo quello realizzato da Honda per la CFR450R. Il modello destinato al cross, lo stesso con cui Tim Gajser ed il Team HRC si sono aggiudicati il campionato Mondiale MXGP 2019, arriverà con il sul modello 2021 con una serie di miglioramenti nati anche dall'esperienza sui circuiti di motocross. Tra i cambiamenti spiccano quelli dedicati al nuovo telaio e al nuovo forcellone, entrambi modificati nella geometria, oltre a quelli che hanno coinvolto le sospensioni, il tutto permettendo di ridurre il peso complessivo della moto e migliorando notevolmente le prestazioni in curva. Anche sul fronte del motore le novità non sono di poco conto, visto che il propulsore presenta importanti miglioramenti grazie a nuovi condotti di aspirazione e scarico, un nuovo sistema di decompressione e un silenziatore singolo per ottimizzare e rendere più fluida la guidabilità ai bassi e medi regimi. Rivista anche la frizione, ora più resistente e con comando idraulico che consente un maggior controllo con una minor pressione sulla leva. Le sovrastrutture, in generale, sono più compatte e la sella più piccola offre una maggiore libertà di movimento. La Honda CRF450R è stata tra le moto da cross di riferimento a partire dalla sua presentazione nel 2002, con la sua fortunata ricetta basata su equilibrio, agilità, qualità dei materiali utilizzati, resistenza e longevità apprezzata dagli amatori. La moto si è anche costantemente evoluta grazie ad una serie di aggiornamenti influenzati dal programma Honda Racing mondiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie