Moto: Superbike riparte a Jerez il 31 luglio

Annuncio Federmoto internazionale. Da confermare tappa Misano

Redazione ANSA

Anche la Superbike è pronta a tornare. Lo farà il weekend tra il 31 luglio e il 2 agosto a Jerez sul circuito "Ángel Nieto". Lo ha annunciato la Federazione Internazionale di Motociclismo, che ha reso noto un calendario provvisorio. Si proseguirà in Portogallo ad agosto per poi tornare in Spagna per un nuovo tris: doppio weekend ad Aragona e poi round in Catalogna. A ottobre tappa in Francia, poi due date che la FIM deve ancora confermare: il weekend del 9-11 ottobre in Argentina e quello di Misano previsto tra il 6 e l'8 novembre, sul circuito "Marco Simoncelli". Restano invece ancora in sospeso, e da determinare, i Round di Olanda, Gran Bretagna e Qatar, in programma rispettivamente a Donington Park, al TT Circuit Assen e a Losail. Nel comunicato ufficiale, FIM fa sapere che "il ritorno del campionato si terrà inizialmente senza pubblico e con presenze limitate sui circuiti. E verranno rispettate tutte le norme dei governi sul distanziamento sociale".
    Il primo Round del mondiale si era già corso tra febbraio e marzo a Phillip Island, prima che la pandemia costringesse alla sospensione delle corse. (ANSA-AFP).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie