Airoh, in pista con Cairoli, Locatelli e Herrera

Dal cross alla velocità, i caschi a caccia di 'titoli' iridati

Redazione ANSA MILANO

I piloti 'Airohriders' presto di nuovo in pista. Il marchio di caschi che veste piloti delle diverse discipline motociclistiche e che negli ultimi anni sono arrivati alla vittoria di un totale di 91 titoli mondiali, è una presenza costante nei circuiti del mondo. Tra i nomi più noti che hanno scelto di gareggiare con Airoh ci sono anche Antonio Cairoli, Jeffrey Herlings, Jorge Prado, Billy Bolt, Andrea Locatelli e Maria Herrera.

Antonio Cairoli, con i suoi nove titoli mondiali e al secondo posto nella classifica dei piloti più vincenti della storia nella sua categoria, ha scelto Aviator 2.3, il top di gamma Airoh nel mondo del cross, fedele alleato per le gare off road anche per il fuoriclasse iberico Jorge Prado, due volte campione iridato di MX2 e astro nascente del motocross globale. Aviator 2.3 è un casco leggero realizzato in fibra di carbonio e kevlar, dotato del sistema brevettato AMS2 (Airoh Multiaction Safety System) per una resistenza ottimale all'impatto, AEFR (Airoh Emergency Fast Remove) che permette una velocissima rimozione dei guanciali in caso di emergenza e Hydra System. Aviator 2.3 è stato sviluppato e migliorato nel corso degli anni proprio grazie all'esperienza derivata dai circuiti di cross.

Sul fronte della velocità, invece, Airoh èrappresenta, tra gli altri, da Andrea Locatelli che, dopo i successi in Moto3 e in Moto 2, ha esordito a marzo in Supersport con la vittoria a Phillip Island indossando un GP 550 FIM. Lo stesso modello di uno dei volti femminili nel mondo delle derivate di serie, Maria Herrera: la pilota di Toledo è stata la prima donna a correre per un'intera annata il Mondiale Supersport dello scorso anno.

Omologato FIM, dotato di due estrattori posteriori per migliorare i flussi aerodinamici e interni di ultima generazione anch'essi con sistema AEFR, GP 550 FIM è un casco concepito per la velocità ed è caratterizzato da alti standard di sicurezza e qualità, oltre che dal design.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie