Triumph, arriva la Scrambler in versione James Bond

Modello ispirato a ultimo atto di saga 007 'No time to die'

Redazione ANSA MILANO

Una Scrambler in edizione limitata e per 'agenti segreti'. Si tratta della nuova Ducati Scrambler 1200 Bond Edition, pensata dalla casa inglese per celebrare il sodalizio fra Triumph Motorcycles e l'agente segreto di Sua Maestà in occasione dell'ultima pellicola della serie, 'No time to die'. Per celebrare questo iconico sodalizio, Triumph ha deciso di realizzare la prima moto ufficialmente legata al mondo di James Bond. La Scrambler 1200 Bond Edition sfoggia una colorazione ispirata alla saga di 007 e sarà prodotta in soli 250 esemplari in tutto il mondo. La Bond Edition trae ispirazione dalle Scrambler 1200 utilizzate per alcune scene di stunt riding in 'No Time To Die', e oltre alle specifiche e alle prestazioni della Triumph Scrambler 1200 XE, si arricchisce di alcuni dettagli e particolari specifici. La colorazione del modello è in Sapphire Black, mentre uno stemma Triumph oversize spicca sul serbatoio, assieme ad una decalcomania in lamina di alluminio con filettatura color oro verniciata a mano. Altri particolari ispirati a James Bond includono: porta numero sullo scarico e finitura del pannello laterale inferiore con branding 007, sella in vera pelle con logo ricamato e strumentazione TFT con esclusiva schermata di benvenuto 'Bond'. Altri dettagli in total black sono il parafango posteriore, il maniglione e il paracoppa con finitura anodizzata nera. Ci sono anche forcelle nere, fregi motore con dettagli oro, forcellone e copri pignone con finitura nera verniciata a polvere. A completare questa la serie di particolari, anche il parafango anteriore alto con finitura anodizzata nera, luci fendinebbia con cornice anodizzata nera, silenziatore Arrow con terminali in fibra di carbonio, serbatoio freni anteriore lavorato, regolatori della ruota posteriore neri e griglia del faro anteriore in acciaio inossidabile. Chi acquisterà una Bond Edition riceverà inoltre un pacchetto speciale 'Bond' alla consegna, creato su misura per ogni singola moto, con una lettera firmata dal CEO di Triumph Nick Bloor e uno zaino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie