Triumph Motorcycles, la nuova 'casa' è alle porte di Milano

A Segrate il nuovo quartier generale della filiale italiana

Redazione ANSA MILANO

La ripresa dopo la fase di stop forzato a causa di Covid-19, per Triumph Motorcycle Italia riparte anche da una nuova sede. La nuova casa della filiale italiana della casa motociclistica inglese è a Segrate, poco fuori Milano e in una posizione strategica rispetto alla metropoli. La nuova location, che sottolinea idealmente la voglia di Triumph di essere al fianco di tutti i motociclisti nel tornare a riappropriarsi della propria passione, è più centrale e meglio collegata sia alla città che alla rete autostradale rispetto alla precedente e storica sede di Arese, e prevede spazi e una logistica interna più efficiente.

Approfittando dell'assenza del personale e quindi potendo operare in piena sicurezza, le settimane passate hanno consentito di completare le ultime rifiniture agli interni e all'esterno della nuova sede, un edificio utilizzato in esclusiva dalla filiale italiana del brand britannico che si sviluppa su tre piani dedicati a reception e accoglienza ospiti, finance e accounting, aftersales, service, sales, marketing, sviluppo rete e direzione, oltre ad una spaziosa sala riunioni che verrà utilizzata anche per training e meeting via videocall o 'in location' con la rete delle concessionarie italiane. Uno spazioso magazzino è dedicato alla gestione del parco moto e allo stoccaggio di accessori e abbigliamento Triumph Motorcycles.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie