MV Agusta Superveloce 800, nuove livree per la 'neo-retro'

Colori ispirati a mondo delle corse e F1 degli anni Settanta

Redazione ANSA MILANO

Due nuove colorazioni per la MV Agusta Superveloce 800. Per la superbike neo-retro firmata dalla casa di Schiranna, è tempo di rifarsi il trucco con le nuove livree che arrivano in contemporanea alla ripartenza della produzione nello storico stabilimento varesino, dopo la fase di lockdown imposta dalla pandemia di coronavirus. Per la rivisitazione delle scelte estetiche e per selezionare le colorazioni più accattivanti, questa volta, però, i designer dell'azienda non hanno fatto tutto da soli ma si sono rivolti ai critici più severi e appassionati dl marchio, ovvero gli stessi fan di MV Agusta in tutto il mondo. "A seguito della presentazione della Superveloce 800 a Milano - ha spiegato a proposito Adrian Morton, Design Director presso il Centro Ricerche CRC di MV Agusta - abbiamo raccolto molti feedback sia dal pubblico sia dagli importatori e abbiamo deciso di creare due nuove colorazioni, entrambe declinate su un telaio color oro, che esaltassero il tema neo-retro e l'eleganza delle linee, per sottolineare i valori del marchio".

La prima variante si basa sui due colori classici MV Agusta, Rosso Ago e Argento Ago, che si rifanno al glorioso passato agonistico della casa. I cerchi oro e i dettagli ispirati al mondo delle corse evocano le due ruote leggendarie che hanno dominato i circuiti per decenni, con lo scopo di dare alla MV uno stile particolare che le permetta di distinguersi. La seconda proposta utilizza invece le colorazioni Nero Carbon Met e Grigio Scuro Met Opaco con dettagli in oro, per evocare i circuiti di Formula 1 degli anni Settanta. La Siperveloce 800 è lo stesso modello che alla fine dello scorso anno aveva permesso alla casa varesina di ricevere il premio Eccellenza del Design Lombardo, attribuito dall'Associazione Design Industriale e Regione Lombardia al team di MW Agusta perché "ha saputo portare innovazione in un segmento, quello delle moto vintage, tradizionalmente poco incline alle novità. Per la superveloce800 si è deciso di ribaltare l'approccio stilistico, lasciando che fosse la funzione a determinare la forma, privilegiando così le prestazioni, come da grande tradizione MV Agusta. Il risultato è una moto di rara bellezza, dalle linee essenziali e pure, votate ad un unico obiettivo: la velocità". Ora, la moto già premiata per il design, potrà avvalersi anche delle due nuove livree.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie