Goodyear: Fuelmax Endurance dedicati a servizi interregionali

Pneumatici truck ottimizzano prestazioni e impatto ambientale

Redazione ANSA ROMA

Decine di migliaia di operatori del trasporto, dalle più grandi flotte ai padroncini, potranno ridurre i costi di gestione e abbassare al tempo stesso l'impatto ambientale dei loro veicoli, combinando i livelli di efficienza nei consumi raggiunti nelle applicazioni su lunghe distanze con durata, trazione e resa chilometrica.
    Caratteristiche queste che sono necessarie per viaggiare non solo per operare sulle grandi direttrici autostradali ma anche - e soprattutto - sulle strade statali e secondarie.
    Questo importante risultato può essere ottenuto grazie alla nuova linea di pneumatici Goodyear Fuelmax Endurance, una gamma per asse sterzante e asse motore che ha ottenuto la classificazione B dell'etichetta europea per consumo di carburante e che è caratterizzata da una versatilità mai raggiunta prima, offrendo le massime prestazioni anche nelle applicazioni interregionali.
    "I costruttori dei veicoli, i gestori delle flotte e gli altri operatori devono fronteggiare una pressione sempre più grande per soddisfare gli obiettivi di sostenibilità - ha dichiarato Grégory Boucharlat, vicepresidente Commercial Europa di Goodyear - in una situazione in cui operano con margini ridotti. Con la nuova gamma Fuelmax Endurance portiamo anche sulle strade statali e secondarie la nostra riconosciuta efficienza nei consumi che raggiungiamo nei percorsi autostradali. Si tratta di pneumatici efficienti e robusti - ha ribadito Boucharlat - che garantiscono basse emissioni e un'eccellente aderenza, oltre a un'elevata resa chilometrica e a prestazioni di lunga durata".
    La decisione di Goodyear di presentare una nuova gamma incentrata sull'efficienza dei consumi e sulla durata anticipa il percorso verso un trasporto più sostenibile e l'evoluzione della domanda di prodotti più versatili da parte delle aziende di trasporto e dei costruttori di camion. La gamma Fuelmax Endurance copre un'ampia varietà di applicazioni di trasporto e aiuterà i costruttori a ridurre ulteriormente i livelli di emissioni dei nuovi veicoli pesanti in media di circa il 2% in più rispetto a un pneumatico con la classificazione C in termini di efficienza dei consumi.
    Finora, al momento dell'acquisto dei pneumatici, gli operatori dovevano spesso decidere di scegliere tra robustezza, prestazioni chilometriche elevate oppure efficienza nei consumi, accettando dunque delle rinunce in uno o più di questi ambiti. I nuovi pneumatici Fuelmax Endurance sono stati progettati invece per offrire la massima efficienza in termini di costi e di carburante, dal momento che non sono più vincolati al tipo di strada su cui operano.
    "La gamma Fuelmax Endurance rappresenta un vera svolta nel settore dei pneumatici e dei trasporti perché è efficiente, versatile e resistente e offre sia basse emissioni sia eccellente aderenza e trazione", afferma Matteo Berti, sales general manager commercial di Goodyear Italia. Una riduzione del 2% della CO2 comporta un risparmio di circa una tonnellata di emissioni e di 400 litri di carburante per camion all'anno. Una flotta di 100 veicoli che passa da un pneumatico con classificazione C a un pneumatico a basso consumo con classificazione B come il Fuelmax Endurance, può arrivare a un potenziale risparmio di 100 tonnellate di CO2 e 40mila litri di carburante all'anno".
    In dettaglio il pneumatico per asse sterzante Fuelmax S Endurance combina la collaudata tecnologia Goodyear IntelliMax Rib in un battistrada a 5 o 6 costolature con un'ingegnosa geometria delle scanalature. I ponticelli di irrigidimento nelle scanalature della spalla si collegano durante il rotolamento, aumentando la robustezza del pneumatico e limitandone l'usura negli impegnativi viaggi su strade statali e secondarie. La maggiore profondità del battistrada in misure selezionate per asse sterzante offre un volume di gomma usurabile più elevato.
    Un'innovativa mescola del battistrada a bassa dissipazione di energia compensa la generazione di calore causata dalle forze di carico sul pneumatico per asse sterzante.
    Oltre a presentare una mescola del battistrada innovativa, il pneumatico Fuelmax Endurance per asse motore è stato sottoposto a un processo di vulcanizzazione specifico per ottimizzare ulteriormente la resistenza al rotolamento. Il disegno direzionale del battistrada comprende un elevato numero di lamelle profonde, scanalature centrali profonde e più spigoli per migliorare la trazione ed evacuare l'acqua in modo più efficace.
    Da notare che i nuovi Fuelmax Endurance sono perfettamente compatibili con il programma Goodyear Retreading. Il pneumatico per asse motore è disponibile come ricostruito, con l'esclusivo processo di ricostruzione con vulcanizzazione a caldo TreadMax, che aggiunge ulteriore chilometraggio e offre le stesse caratteristiche e vantaggi dell'innovativo battistrada, riducendo i costi del pneumatico fino al 30%. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie