Cinque eventi per il Ferrari Club Competizioni GT nel 2023

Il primo ritrovo della stagione sarà a Abu Dhabi il 3-5 febbraio

Redazione ANSA ROMA

La stagione 2023 di Ferrari Club Competizioni GT includerà cinque eventi in tre continenti, in scena su alcuni dei circuiti più apprezzati al mondo, che offriranno ai clienti dell'esclusivo programma della Casa di Maranello l'opportunità di mettere alla prova le doti dinamiche delle vetture che negli ultimi trent'anni sono state protagoniste delle corse per granturismo, e di alcuni modelli speciali sviluppati per le attività non agonistiche tra i cordoli. Il primo ritrovo della stagione 2023 sarà ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, il 3-5 febbraio, al quale farà seguito l'appuntamento statunitense al COTA - Circuit of The Americas, il 21-23 aprile. A fare da spartiacque nella prossima annata, quindi, sarà l'autodromo di Monza, che ospiterà il prestigioso programma Ferrari il 27-28 maggio. In estate sarà la volta degli appuntamenti su due iconici tracciati: il Fuji, in Giappone, dal 30 giugno al 2 luglio; e l'Estoril, in Portogallo, dal 14 al 16 luglio. L'evento conclusivo andrà in scena alle Finali Mondiali Ferrari: l'impianto motoristico ospitante e la data delle stesse saranno comunicati nelle prossime settimane. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie