Benzina, ancora rialzi: il prezzo medio al self sale a 1,847 al litro

Il prezzo medio praticato del diesel a 1,721 euro/litro

Redazione ANSA ROMA

Ancora rialzi sulla rete carburanti.
    In base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self cresce a 1,847 euro/litro (ieri 1,841), con i diversi marchi compresi tra 1,835 e 1,872 euro/litro (no logo 1,825). Il prezzo medio praticato del diesel self sale a 1,721 euro/litro (ieri 1,716) con le compagnie posizionate tra 1,713 e 1,734 euro/litro (no logo 1,707). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato aumenta a 1,979 euro/litro (ieri 1,973) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,915 e 2,074 euro/litro (no logo 1,874). La media del diesel servito cresce a 1,858 euro/litro (ieri 1,852) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,793 e 1,937 euro/litro (no logo 1,756). I prezzi praticati del Gpl vanno da 0,817 a 0,835 euro/litro (no logo 0,812).
    Infine, il prezzo medio del metano auto risulta in saliscendi e si posiziona tra 1,780 e 1,876 (no logo 1,748), con il valore massimo in crescita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie