Carabinieri sequestrano nel Novarese Ferrari da collezione

Valore 200mila euro. Documenti trovati in covo banda truffe Covid

Redazione ANSA NOVARA

I carabinieri del Nucleo investigativo di Novara hanno recuperato e sequestrato una Ferrari del valore di circa duecentomila euro. Si tratta di un modello da collezione prodotto tra il 2004 e il 2009 in 1.200 esemplari.
    Acquistata all'estero, la documentazione relativa era stata trovata dai militari dell'Arma tra il materiale sequestrato nei giorni scorsi in una abitazione di Ghislarengo, nel Vercellese, considerato il covo della banda sospettata di aver messo a segno diverse 'truffe Covid' ai danni di anziani. L'auto, ritrovata nel Novarese, era intestata a un prestanome. Un elemento che potrebbe gli investigatori a ipotizzare anche il reato di trasferimento fraudolento di valori.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie