Nuovo rincaro per la benzina, il prezzo settimanale sale a 1,797 euro

Protestano le associazioni dei consumatori

Redazione ANSA ROMA

Non si fermano i rincari dei carburanti in Italia. Il prezzo medio della benzina in Italia alla pompa self service è aumentato nell'ultima settimana di circa 1,8 centesimi, da 1,778 euro a 1,797. Quello del diesel è salito di 2,0 centesimi, da 1,647 a 1,667 euro. Stabile il Gpl, aumentato da 0,816 euro a 0,817. Lo rende noto la rilevazione settimanale del Ministero della Transizione ecologica (Mite).

"Oggi un pieno di benzina o diesel costa 15,85 euro in più rispetto allo stesso periodo del 2021. In un anno infatti la verde è aumentata del 21,4%, mentre il diesel segna un +23,5%. Incrementi che hanno effetti devastanti sulle tasche dei consumatori: solo per i rifornimenti di carburante una famiglia spende oggi 380 euro in più all'anno". Lo denuncia in un comunicato il presidente del Codacons, Carlo Rienzi. "Agli effetti diretti vanno aggiunti quelli indiretti sui prezzi al dettaglio, considerato che in Italia l'85% della merce viaggia su gomma, e che a costi di trasporto più elevati corrispondono listini al dettaglio più cari, con un duplice danno per le tasche delle famiglie - aggiunge Rienzi - Non a caso nelle ultime settimane si stanno registrando in Italia preoccupanti incrementi dei prezzi al dettaglio, che colpiscono proprio i beni trasportati, a partire da alimentari e ortofrutta".

"Dopo i deludenti provvedimenti sulle bollette energetiche, il Governo deve intervenire in modo efficace sui carburanti, altra emergenza che attanaglia le tasche dei consumatori ". Lo scrive in una nota il presidente di Assoutenti, FurioTruzzi. "Occorre introdurre strumenti in grado di sterilizzare l'Iva e ridurre le accise (voci che, sommate, pesano per quasi il 60% su ogni litro di benzina venduto in Italia, 55,1% sul gasolio) quando i prezzi alla pompa salgono oltre una certa soglia - ha aggiunto Truzzi -. Solo così sarà possibile contenere la crescita dei listini e limitare gli effetti indiretti del caro-benzina sui prezzi dei prodotti trasportati e sui costi per industria e imprese". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie