Honda Jazz, svelato il listino: 4/a generazione solo ibrida

A partire da 22.500 euro, 3 allestimenti e 8 colori disponibili

Redazione ANSA ROMA

Honda rende noto il listino italiano della nuova gamma Jazz, la compatta della casa di Tokyo, giunta alla quarta generazione, da maggio nelle concessionarie. Nella versione standard, i prezzi partono da 22.500 euro per l'allestimento Comfort, salgono a 23.800 euro nell'allestimento Elegance ed arrivano a 25.400 euro per la Executive. La versione Crosstar prevede un unico allestimento Executive al prezzo di 26.900 euro con la possibilità di scegliere una colorazione bicolor in abbinamento al tetto di colore nero.

Per la quarta generazione di Jazz, gli ingegneri di Tokyo sono ripartiti da zero, riprogettando in ogni dettaglio uno dei più famosi modelli di Honda nel mondo. Nel fare ciò, però, hanno conservato quelle che sono da sempre le sue caratteristiche più apprezzate: dimensioni compatte, elevate prestazioni e comfort di livello superiore. La nuova gamma Jazz si arricchisce, per la prima volta, anche di una variante suv crossover, rappresentata dalla Jazz Crosstar, pensata e progettata per chi non vuole rinunciare ad uno stile di vita sportivo e dinamico. Questa versione dispone di una maggiore altezza dal suolo, di un diverso disegno della griglia anteriore, ha tessuti impermeabili ed è dotata di mancorrenti integrati sul tetto.

Ben otto i colori disponibili, tra cui due nuovi colori inediti introdotti proprio per Jazz. Per la prima volta, la nuova Jazz sarà commercializzata in tutta Europa esclusivamente con il propulsore ibrido. Il sistema e:HEV prevede due motori elettrici compatti collegati ad un motore a benzina i-VTEC DOHC da 1.5 litri, una batteria agli ioni di litio e un'innovativa trasmissione a rapporto fisso che si attiva tramite un'unità intelligente di controllo della potenza (PCU). Tutti questi elementi lavorano in armonia garantendo una risposta diretta e una guida fluida. I 109 CV/80KW di potenza permettono alla nuova Jazz di raggiungere i 100 km/h in appena 9,4 secondi, con una velocità massima di 175 km/h. L'efficiente sistema ibrido produce ridotti livelli di consumi e di emissioni di CO2. I consumi variano da 3,6l a 3,9 l/100 Km, con livelli di emissioni di CO2 che vanno da 82 a 89 g/Km (ciclo NEDC - valori combinati).

Honda Jazz offre la più completa gamma di funzioni di sicurezza e di assistenza avanzata alla guida della sua categoria, grazie a una innovativa telecamera frontale ad ampio raggio che migliora notevolmente il campo visivo. Per la prima volta su Jazz, sono disponibili di serie il Cruise Control Adattivo e il sistema di mantenimento della corsia. Di serie sulla versione Executive anche il sistema di informazioni sull'angolo cieco, incluso il monitoraggio del traffico in avvicinamento.

Per Honda, la sicurezza passiva è importante tanto quanto la sicurezza attiva e per aiutare a proteggere gli occupanti in caso di incidente, la nuova Jazz dispone ora di dieci airbag, compresa l'introduzione di un nuovo airbag centrale anteriore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie