Fuorisalone 2022

Il tempo della scienza e quello della vita di Stark

All'Acquario Civico l'installazione 'Momentum'

 © ANSA
  • Redazione ANSA
  • MILANO
  • 09 giugno 2022
  • 15:22

(ANSA) - MILANO, 09 GIU - Mette a sistema due visioni del tempo, il tempo scientifico e il tempo della vita umana, quello percepito, l'installazione "Momentum" creata da Stark per il Fuorisalone 2022. Negli ultimi due anni - la premessa dell'opera aperta all'Acquario Civico - le percezioni spaziali e temporali sono cambiate drasticamente e l'esperienza del proprio presente, passato e futuro si è dilatata e confusa, con una progressiva perdita di riferimenti. A questa indeterminatezza che caratterizza la nuova quotidianità, si accostano le alterazioni ambientali e climatiche. Immergendosi nell'opera, i visitatori vivono un'esperienza condivisa raccontata da luce e suoni, in cui si attraversa la relazione tra il tempo scandito, che avanza inesorabilmente, e il tempo percepito, sul quale è possibile agire. Ad uno scenario caotico, dove i movimenti vengono amplificati ed esasperati, si contrappone uno scenario regolare e costante, in cui gocce di luce separano ogni istante dall'altro, formando il tempo della scienza, un tempo sul quale non è possibile intervenire. L'opera invita così a riflettere sulle azioni che si compiono, le quali si relazionano con lo spazio e, interferendo con esso, lo trasformano: nonostante l'avanzare inesorabile del tempo - questo il messaggio dell'installazione - è ancora possibile decidere. (ANSA).
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie