Bussetti, Università fattore di sviluppo

"Necessità di più laureati" dice ministro a Perugia

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 27 MAR - L'Università è un fattore "fondamentale per lo sviluppo del Paese". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Ateneo di Perugia.
    "Abbiamo anche la necessità di aumentare il numero dei laureati in Italia - ha detto ancora il ministro - ma soprattutto di sviluppare e potenziare la ricerca. Che secondo me potrà essere un volano propulsore enorme per far sì che la nostra economia decolli ancora di più".
    Bussetti ha quindi detto che la sua presenza a Perugia vuole "testimoniare anche l'ottimo lavoro del rettore Franco Moriconi e di tutto il suo staff" all'ultimo anno di guida della struttura.
    L'inaugurazione dell'anno accademico si è svolta alla presenza delle massime autorità, tra le quali la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e quella dell'Assemblea legislativa Donatella Porzi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: