Vende hascisc a 4 minorenni, 19enne arrestato

In un parco a Medicina nel Bolognese

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 06 DIC - I carabinieri hanno arrestato un 19enne bolognese, finora incensurato, sorpreso a cedere hascisc a quattro ragazzini minorenni nel parco delle Mondine di Medicina, nel Bolognese. L'operazione antidroga si è svolta durante un servizio mirato a contrastare lo spaccio in quel giardino. Il 19enne è stato visto avvicinarsi a un gruppetto di quattro adolescenti, seduti sulle panchine del parco, e vendere lo stupefacente a uno di loro, per poi allontanarsi. I militari hanno identificato e controllato sia lo spacciatore che i giovani clienti.
    Il primo ha consegnato un involucro con 3,5 grammi di hascisc, ai quali si aggiungono ad altri 19 grammi trovati nella sua abitazione. I minorenni hanno confessato di rifornirsi settimanalmente di 'fumo' dallo stesso pusher. Uno dei quattro, un ragazzo bolognese di 16 anni, ha ammesso in particolare di aver preso dalle mani del 19enne circa due grammi in cambio di 10 euro. Per questo, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA