Rogo nel ghetto di Foggia, distrutte 4 baracche

Al momento non risultano feriti o intossicati

Redazione ANSA FOGGIA

(ANSA) - FOGGIA, 04 DIC - Un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, ha distrutto quattro baracche che si trovano nel ghetto di Borgo Mezzanone, a Foggia, l'insediamento spontaneo dove risiedono oltre 1.500 migranti. Nel rogo nessuno sarebbe rimasto ferito o intossicato. Sul posto stanno operando squadre dei vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e stanno bonificando l'intera area. Sono intervenuti anche i carabinieri a cui spetta il compito di stabilire le cause dell'incendio.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA